Gift Card Pam da € 50,00

50,00

Gift Card PAM da € 50,00

Acquista subito la Gift Card Prepagata PAM ed entra in un mondo di Convenienza e Qualità.

 

Add to Wishlist
Add to Wishlist
Condividi con noi!

Descrizione

Gift Card Pam

La Gift Card Pam, è una Carta Prepagata Pam  Panorama che ti permette di acquistare in più di 200 store sparsi su tutto il territorio Nazionale.

Cerchi un pensiero per una persona speciale e vuoi essere sicuro di non sbagliare?

Scegli un Voucher PAM: tu la regali, e la persona che la riceverà potrà scegliere fra tantissimi negozi per trovare quello che più desidera.

  • Utilizzabili per l’acquisto di centinaia di prodotti su PAM.
  • Spedizione via eMail con Attivazione Codice Elettronico.
  • Validità di sei mesi a partire dalla data di emissione.

Il Gruppo PAM S.p.A. è un’azienda italiana fondata nel 1958 operante nella grande distribuzione, attiva anche nella ristorazione, ed è interamente controllata dalla holding finanziaria Gecos S.p.A.

La sede legale del gruppo è a Venezia, quella amministrativa è a Spinea in provincia di Venezia. Il nome PAM è acronimo di “Più A Meno”.

Gift Card Pam

  • prezzi sempre competitivi;
  • un assortimento in grado di rispondere alle esigenze dei Clienti;
  • prodotti freschi di qualità;
  • un’esperienza di spesa facile e veloce;
  • personale cortese e di aiuto;

Se cerchi Gift Card Pam, Voucher Pam, Carte Prepagate Pam, Buoni Regalo Pam, Buoni Sconto Pam, Fringe Benefit Pam, Promozioni Pam e tanto altro lo trovi su Your Gift Card.

 

Informazioni aggiuntive

Gift Card

Tipologia GIFT CARD

Food & Ristoranti, Prodotti per l'Infanzia

Come Funziona

La gift card Pam Panorama è uno strumento di pagamento che può essere utilizzato per l’acquisto di qualsiasi prodotto presente nei punti vendita Pam Local, Pam Supermercati, Pam Superstore o Panorama Ipermercati ad esclusione di di ricariche telefoniche, carte prepagate o qualsiasi altro tipo di gift card ed inoltre non può essere utilizzata per il pagamento di bollettini postali.
La gift card Pam Panorama può essere utilizzata stampando il voucher su carta o facendolo leggere direttamente dallo smartphone presso le casse del punto vendita. Qualora non venga esaurito il valore della card in una sola soluzione, il valore residuo può essere speso in un successivo acquisto.
Qualora si possedesse più di una gift card tutte possono essere utilizzate in modo cumulato per un’unica sessione di pagamento.
La gift card Pam Panorama non è convertibili in denaro e non dà diritto a resto nel caso in cui vi fosse un valore residuo non utilizzato.
Trovi l’elenco completo dei punti vendita aderenti al seguente link https://it-pampanorama-dev.s3.eu-west-3.amazonaws.com/etc/regolamenti/pdv-diretti-giftcard-UNICO.pdf

Per le Aziende

Le gift card multiuso, che comprendono buoni spesa, benzina e carte prepagate, per la legislazione italiana sono considerate beni in natura.

I beni in natura non sono soggetti a contribuzione e/o tassazione né per l’azienda che li eroga, né per chi li riceve.

  • Contributi welfare unilaterali: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali. Per l’azienda sono al 100% deducibili per importi entro la soglia dei fringe benefit (258,23€ all’anno) o quando l’erogazione avviene come adempimento di un obbligo definito in un regolamento aziendale; in assenza del regolamento aziendale è ammessa la deducibilità entro il limite del 5/1000 del costo del lavoro indicato in bilancio.
  • Conversione del premio di risultato: i vantaggi fiscali sono previsti per i dipendenti con redditi annui inferiori a 80.000€ e per un importo convertito di massimo € 3000 all’anno per dipendente. Come per i contributi welfare CCNL, quando il premio di risultato viene convertito in welfare, per l’azienda è prevista la piena deducibilità e per il dipendente gli importi convertiti non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali nel caso di conversione di premio di risultato è inoltre ammessa la possibilità di superare le soglie di deducibilità normalmente previste per la previdenza complementare (€ 5.164,57) e l’assistenza sanitaria integrativa (€ 3.615,20). Per i lavoratori con reddito superiore a € 80.000 annui gli accordi possono prevedere il riconoscimento del premio sotto forma di welfare, con la conseguente attribuzione dei medesimi benefici fiscali previsti per i dipendenti con redditi inferiori a 80.000€ annui, solo nel caso in cui non sia prevista come alternativa la sua conversione monetaria.
  • Contributi welfare CCNL: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali e per l’azienda sono costi aziendali deducibili al 100%

Ti potrebbe interessare…