Gift Card Volagratis da € 100,00

100,00

Gift Card prepagata Volagratis da  € 100,00

Add to Wishlist
Add to Wishlist
Condividi con noi!

Descrizione

Buono Regalo Volagratis.

Il Buono Regalo Volagratis è una Carta Prepagata, per i tuoi acquisti e i tuoi regali nei tanti punti vendita e agenzie Volagratis in tutta Italia.

Acquista i voucher regalo, scegli il taglio e il prodotto che preferisci e decidi in tutta tranquillità se attivare il voucher per te oppure regalarlo a chi vuoi. In più, regalando una delle nostre Gift Card, potrai scegliere se registrare o caricare un video messaggio oppure inserire una cartolina d’auguri che più ti piace o caricare una tua foto e scrivere un messaggio d’auguri personalizzato.

Stai cercando l’idea giusta per il prossimo regalo di gruppo?

Buono Regalo Volagratis fa al caso tuo!

Scegli il prodotto che desideri regalare, apri una colletta e lascia che siano i tuoi amici a caricare direttamente sul sito la loro quota, quando tutti avranno messo la loro parte potrai chiudere la colletta e inviare il regalo al destinatario!

Inoltre sarai libero di scegliere se inviare subito la tua cartolina, stamparla oppure programmare l’invio impostando giorno, ora e minuti…ci penseremo noi a recapitarla a chi vuoi tu!

Buono Regalo Volagratis:

Volagratis.com nasce nel maggio del 2004[2] dall’iniziativa di due soci fondatori, Fabio Cannavale[3]?e Marco Corradino: l’idea era quella di creare un sito che permettesse all’utente di mettere a confronto e prenotare voli low cost. Dal settore low cost l’offerta si è progressivamente arricchita dei voli di linea e oggi dal sito di Volagratis è possibile prenotare voli di compagnie aeree sia tradizionali che economiche. Volagratis fa parte di Bravofly Rumbo Group, principale operatore europeo nel settore del turismo e del tempo libero[4].

Nel 2006 il Gruppo inizia il processo di internazionalizzazione, spostando la sede a Chiasso, nel Canton Ticino in Svizzera, e aprendo il business verso i mercati spagnolo, inglese, francese e tedesco. A novembre 2012 il Gruppo ha completato l’acquisizione del primo operatore spagnolo di viaggi online Rumbo, consolidando la sua presenza in più di 30 nazioni dal Sud America alla Russia[5][6].

Nel 2015 il gruppo acquisisce il portale Lastminute.com per poi utilizzarlo come brand di tutto il gruppo. A livello locale continuano ad essere usati i marchi già noti sul mercato: sul mercato italiano continua quindi a operare come Volagratis, con logo e sito rinnovato[7]

Se cerchi Voucher Volagratis, Carte Regalo Volagratis, Buoni Sconto Volagratis, Carte Prepagate Volagratis, Gift Card Volagratis, Gift Prepagate, Tessere Digitali Volagratis, Buono Regalo Volagratis e tanto altro, lo trovi su Your Gift Card.

Informazioni aggiuntive

Tipologia GIFT CARD

Ecommerce, Hotel & Viaggi

Gift Card

,

Come Funziona

La Gift Card Volagratis è valida per acquistare soggiorni hotel o pacchetti volo + hotel disponibili sul sito www.offerte.volagratis.com e per i voli presenti sul sito www.volagratis.com.
Non può essere utilizzata per prenotare i voli con indicato “Coincidenze Garantite”. Queste soluzioni, infatti, sono offerte da un partner esterno e per questo non sono prenotabili con i voucher Volagratis.com.
La Gift Card è scalabile, se l’importo della tua prenotazione è inferiore al valore del voucher inserito avrai un credito residuo da poter utilizzare per le tue prossime prenotazioni.
Non è cumulabile con altri voucher, promozioni e attività di cashback. Non può essere convertita in denaro né essere ceduta o venduta in alcun modo.

Validità 6 mesi.

Per le Aziende

Le gift card multiuso, che comprendono buoni spesa, benzina e carte prepagate, per la legislazione italiana sono considerate beni in natura.

I beni in natura non sono soggetti a contribuzione e/o tassazione né per l’azienda che li eroga, né per chi li riceve.

  • Contributi welfare unilaterali: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali. Per l’azienda sono al 100% deducibili per importi entro la soglia dei fringe benefit (258,23€ all’anno) o quando l’erogazione avviene come adempimento di un obbligo definito in un regolamento aziendale; in assenza del regolamento aziendale è ammessa la deducibilità entro il limite del 5/1000 del costo del lavoro indicato in bilancio.
  • Conversione del premio di risultato: i vantaggi fiscali sono previsti per i dipendenti con redditi annui inferiori a 80.000€ e per un importo convertito di massimo € 3000 all’anno per dipendente. Come per i contributi welfare CCNL, quando il premio di risultato viene convertito in welfare, per l’azienda è prevista la piena deducibilità e per il dipendente gli importi convertiti non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali nel caso di conversione di premio di risultato è inoltre ammessa la possibilità di superare le soglie di deducibilità normalmente previste per la previdenza complementare (€ 5.164,57) e l’assistenza sanitaria integrativa (€ 3.615,20). Per i lavoratori con reddito superiore a € 80.000 annui gli accordi possono prevedere il riconoscimento del premio sotto forma di welfare, con la conseguente attribuzione dei medesimi benefici fiscali previsti per i dipendenti con redditi inferiori a 80.000€ annui, solo nel caso in cui non sia prevista come alternativa la sua conversione monetaria.
  • Contributi welfare CCNL: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali e per l’azienda sono costi aziendali deducibili al 100%

Ti potrebbe interessare…