Gift Card Musement da € 100,00

100,00

Gift Card Prepagata Musement da € 100,00

La Gift Card Musement può avere un valore da € 25,00 a € 100,00. Chiamaci subito per avere tagli diversi.

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: MUSEMENT00100 Categoria: Tag: ,
Condividi con noi!

Descrizione

Buono Regalo Musement

Il Buono Regalo  Musement è una Carta Prepagata dedicata a regalare emozioni indimenticabili.

  • Regala ad amici e parenti una gift card per vivere un’esperienza Musement
  • Tu scegli l’importo, da 25€ a 100€, e loro l’attività che preferiscono
  • Musei e mostre temporanee, tour guidati, city pass e musical
  • Percorsi Food & Wine, parchi divertimento, eventi sportivi e molto altro

Buono RegaloMusement

Stai cercando il regalo perfetto per festeggiare una ricorrenza o semplicemente per esprimere il tuo affetto?

Non sai cosa scegliere per qualcuno di veramente speciale?

La Gift Card Musement ti offre un modo semplice e veloce per sorprendere i tuoi cari: con solo pochi click e selezionando tra differenti opzioni di prezzo. Il fortunato che riceverà la carta potrà utilizzarla per acquistare indimenticabili attività.

Chi è Musement:

Musement aiuta i viaggiatori a rendere indimenticabili i loro viaggi, offrendo un’ampia scelta di esperienze. La nostra offerta include ingressi a musei e attrazioni, eventi temporanei, tour guidati, esperienze esclusive e attività gratuite.

logo musement

Contattaci per avere maggiori informazioni e offerte personalizzate.

Informazioni aggiuntive

Tipologia GIFT CARD

Ecommerce, Food & Ristoranti, Hotel & Viaggi, Sport & Tempo Libero

Gift Card

,

Come Funziona

Per utilizzare la Gift Card collegati al sito musement.com o scarica la app sul tuo smartphone.
Scegli tra le numerose attività proposte, verifica la disponibilità e prenota. La Gift Card Musement è frazionabile ma non è cumulabile con altre promozioni in corso. Il mancato utilizzo del codice entro la data di scadenza non darà diritto al riaccredito né ad un premio sostitutivo o ad alcun altro tipo di indennizzo.
Il codice non è convertibile in denaro contante e non dà diritto a resto. In caso di furto o smarrimento non sarà possibile avere ad alcun rimborso da parte di Musement. I pagamenti di valore superiore al codice potranno essere effettuati con carta di credito o PayPal.
Si applicano le normali condizioni generali di prenotazione consultabili alla pagina www.musement.com/it/termini-condizioni-1-p/.

Per le Aziende

Le gift card multiuso, che comprendono buoni spesa, benzina e carte prepagate, per la legislazione italiana sono considerate beni in natura.

I beni in natura non sono soggetti a contribuzione e/o tassazione né per l’azienda che li eroga, né per chi li riceve.

  • Contributi welfare unilaterali: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali. Per l’azienda sono al 100% deducibili per importi entro la soglia dei fringe benefit (258,23€ all’anno) o quando l’erogazione avviene come adempimento di un obbligo definito in un regolamento aziendale; in assenza del regolamento aziendale è ammessa la deducibilità entro il limite del 5/1000 del costo del lavoro indicato in bilancio.
  • Conversione del premio di risultato: i vantaggi fiscali sono previsti per i dipendenti con redditi annui inferiori a 80.000€ e per un importo convertito di massimo € 3000 all’anno per dipendente. Come per i contributi welfare CCNL, quando il premio di risultato viene convertito in welfare, per l’azienda è prevista la piena deducibilità e per il dipendente gli importi convertiti non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali nel caso di conversione di premio di risultato è inoltre ammessa la possibilità di superare le soglie di deducibilità normalmente previste per la previdenza complementare (€ 5.164,57) e l’assistenza sanitaria integrativa (€ 3.615,20). Per i lavoratori con reddito superiore a € 80.000 annui gli accordi possono prevedere il riconoscimento del premio sotto forma di welfare, con la conseguente attribuzione dei medesimi benefici fiscali previsti per i dipendenti con redditi inferiori a 80.000€ annui, solo nel caso in cui non sia prevista come alternativa la sua conversione monetaria.
  • Contributi welfare CCNL: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali e per l’azienda sono costi aziendali deducibili al 100%

Ti potrebbe interessare…