Gift Card KIKO da € 50,00

50,00

Gift Card prepagata KIKO MILANO da € 50,00

Esaurito

Add to Wishlist
Add to Wishlist
Condividi con noi!

Descrizione

Buono Regalo KIKO

Il Buono Regalo KIKO, è una Gift Card di KIKO MILANO, un marchio italiano di cosmetica professionale che offre una linea di make up e trattamenti viso e corpo d’avanguardia. Prodotti di altissima qualità, sicuri ed efficaci, creati per soddisfare i desideri di bellezza di donne di ogni età.

Buono Regalo KIKO:

“Be What You Want” siate quello che volete essere. Attraverso un assortimento straordinariamente ampio e diversificato, KIKO permette ad ognuno di esprimere la propria personalità con prodotti su misura. Una varietà di colori, effetti e sensazioni unici sul mercato, da scegliere in base al proprio stile, carnagione, tipo di pelle ed esigenza specifica, in ogni fase della propria vita.
La Gift Card KIKO è la soluzione ideale per regalare un’esperienza di bellezza KIKO lasciando al destinatario la libertà di scegliere i prodotti o i servizi che più ama.

Solo su Your Gift Card.

Informazioni aggiuntive

Tipologia GIFT CARD

Ecommerce, Salute & Bellezza

Gift Card

,

Come Funziona

KIKO MILANO è un marchio italiano di cosmetica professionale che offre una linea di make up e trattamenti viso e corpo d’avanguardia. Prodotti di altissima qualità, sicuri ed efficaci, creati per soddisfare i desideri di bellezza di donne di ogni età.
“Be What You Want” siate quello che volete essere. Attraverso un assortimento straordinariamente ampio e diversificato, KIKO permette ad ognuno di esprimere la propria personalità con prodotti su misura. Una varietà di colori, effetti e sensazioni unici sul mercato, da scegliere in base al proprio stile, carnagione, tipo di pelle ed esigenza specifica, in ogni fase della propria vita.
Con la Gift Card KIKO potranno essere acquistati articoli e servizi venduti in tutti i punti vendita KIKO MILANO in Italia (escluso il negozio di Livigno ? SO) e sul sito: www.kikocosmetics.com (per utilizzare la Gift Card online è necessario inserire il PIN).
Per attivare la Gift card segui le istruzioni riportate nel testo descrittivo. Ulteriori informazioni sulla data di scadenza sono disponibili sul sito stesso. La Gift Card KIKO può essere utilizzata per più acquisti fino a esaurimento del credito, come unica modalità di pagamento o integrabile con altre modalità di pagamento.
La Gift Card KIKO è al portatore e non può essere bloccata, sostituita o rimborsata in caso di danneggiamento, smarrimento o furto; nessun uso improprio potrà essere attribuito a KIKO. Ulteriori informazioni saranno disponibili sul voucher stesso.
Per ulteriori chiarimenti , consultare il sito: www.kikocosmetics.com nell’apposita sezione o contattare il Customer Service.

Per le Aziende

Le gift card multiuso, che comprendono buoni spesa, benzina e carte prepagate, per la legislazione italiana sono considerate beni in natura.

I beni in natura non sono soggetti a contribuzione e/o tassazione né per l’azienda che li eroga, né per chi li riceve.

  • Contributi welfare unilaterali: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali. Per l’azienda sono al 100% deducibili per importi entro la soglia dei fringe benefit (258,23€ all’anno) o quando l’erogazione avviene come adempimento di un obbligo definito in un regolamento aziendale; in assenza del regolamento aziendale è ammessa la deducibilità entro il limite del 5/1000 del costo del lavoro indicato in bilancio.
  • Conversione del premio di risultato: i vantaggi fiscali sono previsti per i dipendenti con redditi annui inferiori a 80.000€ e per un importo convertito di massimo € 3000 all’anno per dipendente. Come per i contributi welfare CCNL, quando il premio di risultato viene convertito in welfare, per l’azienda è prevista la piena deducibilità e per il dipendente gli importi convertiti non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali nel caso di conversione di premio di risultato è inoltre ammessa la possibilità di superare le soglie di deducibilità normalmente previste per la previdenza complementare (€ 5.164,57) e l’assistenza sanitaria integrativa (€ 3.615,20). Per i lavoratori con reddito superiore a € 80.000 annui gli accordi possono prevedere il riconoscimento del premio sotto forma di welfare, con la conseguente attribuzione dei medesimi benefici fiscali previsti per i dipendenti con redditi inferiori a 80.000€ annui, solo nel caso in cui non sia prevista come alternativa la sua conversione monetaria.
  • Contributi welfare CCNL: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali e per l’azienda sono costi aziendali deducibili al 100%

Ti potrebbe interessare…