Gift Card Italo da € 100,00

100,00

Gift Card Prepagata ITALO da €100,00

Acquista subito in tutta sicurezza o
contattaci allo 02 80889284 

Add to Wishlist
Add to Wishlist
Condividi con noi!

Descrizione

Buono Regalo Italo

Se vuoi viaggiare nel massimo comfort e con servizi personalizzati, devi acquistare subito il Buono regalo Italo.

La Gift Card Italo può essere utilizzata ad esempio per acquistare un biglietto del treno Italo AV e/o treno ITALO AV + bus ITABUS negli ambienti e sulle tratte specificate al momento dell’acquisto della Card; nelle offerte commerciali ivi indicate.

Il Buono Regalo Italo può essere speso per viaggi da effettuarsi entro la data di validità riportata sulla card stessa.

Come si utilizza il Buono Regalo Italo ?Compagnia ferroviaria Italo | ComparaBUS

Nel processo di acquisto del biglietto e/o di altri servizi, nella pagina di pagamento, seleziona la voce “Hai un voucher?”.
Possono essere, ad esempio, utilizzati per l’acquisto di:
1) un biglietto del treno Italo AV e/o treno ITALO AV + bus ITABUS anche con un prezzo superiore al valore della Gift Card, in questo caso dovrai pagare la relativa differenza;
2) un biglietto del treno Italo AV e/o treno ITALO AV + bus ITABUS anche con un prezzo inferiore al valore della Gift Card.

In questo caso non è previsto il rimborso della differenza perché il codice elettronico prevede un solo utilizzo.

Ne consegue che l’eventuale parte restante non potrà essere utilizzata per un diverso ulteriore acquisto né potrà essere registrata come accredito per altro viaggio, né sarà monetizzabile.

In caso di cambio della data viaggio, per un giorno successivo alla scadenza della Gift Prepagata, il valore della stessa non sarà più applicabile e sarà richiesta integrazione con altro metodo di pagamento anche per l’importo della Gift Card.

Le Gift Card possono essere utilizzate tramite i canali digitali di Italo (Sito e APP) e non possono essere utilizzate attraverso le Biglietterie Self Service presso le stazioni.

Le Gift Card non sono nominative o frazionabili; inoltre non sono rimborsabili neppure in caso di furto o smarrimento e non sono cumulabili con altre carte. Una volta acquistato il biglietto e/o gli altri servizi, lo stesso seguirà i Termini e Condizioni previste dal Contratto di Trasporto.

Cosa fare se non arriva l’e-mail con la ricevuta del biglietto?

Se non hai ricevuto il tuo biglietto, verifica che l’e-mail con la conferma della prenotazione non sia finita nello spam.
Se dopo 5 minuti dal pagamento effettuato non hai ancora ricevuto l’e-mail di conferma puoi rivolgerti alla nostra assistenza.
Se hai acquistato come utente registrato puoi recuperare il codice del biglietto e il riepilogo del viaggio accedendo alla tua area personale.

Chi è Italo :

Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV) è un’impresa ferroviaria italiana privata, di proprietà della Mediterranean Shipping Company, che opera nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità

La società venne fondata nel 2006 da Luca Cordero di Montezemolo, Diego Della Valle, Gianni Punzo e Giuseppe Sciarrone con l’intenzione di competere con Trenitalia sulle linee ad alta velocità italiane, in vista della liberalizzazione del settore ferroviario nell’Unione europea. Nel gennaio 2008 NTV modificò il proprio assetto societario con l’ingresso di Intesa Sanpaolo, seguito nell’ottobre dello stesso anno dalla Société Nationale des Chemins de fer Français (SNCF); nel medesimo anno l’impresa ferroviaria ordinò ad Alstom la costruzione di venticinque treni del tipo Automotrice à grande vitesse (AGV), che furono costruiti negli stabilimenti di La Rochelle e Savigliano.

 

Italo - Confartigianato Imprese

Informazioni aggiuntive

➡️ Categoria GIFT CARD

,

➡️ Gift Card

✅ Carta Prepagata Digitale

➡️ Tipologia Prodotto

✅ Gift Card usa e getta

➡️ Cumulabile

⛔ No

➡️ Frazionabile

⛔ No

➡️ Validità di utilizzo

⛔ 6 mesi

Come Funziona

La Gift Card Italo è utilizzabile per acquistare biglietti del treno Italo AV su www.italotreno.it e APP Italo Treno per dispositivi mobili e presso le agenzie di viaggi.
La Gift Card Italo può essere utilizzata esclusivamente per acquistare un titolo di trasporto treno ITALO AV e/o treno ITALO AV + bus ITABUS in qualsiasi ambiente di viaggio, su tutte le offerte commerciali e per tutte le tratte servite da Italo, ad eccezione dei Carnet.
In caso il biglietto abbia un prezzo superiore al valore della Gift Card, sarà necessario pagare la relativa differenza. Nel caso il biglietto abbia un prezzo inferiore al valore della Gift card, non è previsto il rimborso della differenza in quanto la Gift Card prevede un solo utilizzo. Qualora la Gift Card Italo venga utilizzata parzialmente, la restante parte non potrà essere utilizzata per un ulteriore acquisto, non potrà essere registrata come accredito per un altro viaggio, né sarà monetizzabile.
In caso di cambio della data viaggio, per un giorno successivo alla scadenza della Gift Card, il valore della stessa non sarà più applicabile e sarà richiesta integrazione con altro metodo di pagamento anche per l’importo della Gift Card.
La Gift Card Italo può essere utilizzata per viaggi da effettuarsi su un treno Italo AV entro la data di validità di questa, non è nominativa, frazionabile e rimborsabile, neppure in caso di furto o smarrimento e non è cumulabile con altre Card. Le Gift Card Italo si possono utilizzare solo per l’acquisto di un titolo di trasporto treno ITALO AV e/o treno ITALO AV + bus ITABUS. Le Gift Card Italo hanno una validità di 6 mesi.

Per le Aziende

Le gift card multiuso, che comprendono buoni spesa, benzina e carte prepagate, per la legislazione italiana sono considerate beni in natura.

I beni in natura non sono soggetti a contribuzione e/o tassazione né per l’azienda che li eroga, né per chi li riceve.

  • Contributi welfare unilaterali: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali. Per l’azienda sono al 100% deducibili per importi entro la soglia dei fringe benefit (258,23€ all’anno) o quando l’erogazione avviene come adempimento di un obbligo definito in un regolamento aziendale; in assenza del regolamento aziendale è ammessa la deducibilità entro il limite del 5/1000 del costo del lavoro indicato in bilancio.
  • Conversione del premio di risultato: i vantaggi fiscali sono previsti per i dipendenti con redditi annui inferiori a 80.000€ e per un importo convertito di massimo € 3000 all’anno per dipendente. Come per i contributi welfare CCNL, quando il premio di risultato viene convertito in welfare, per l’azienda è prevista la piena deducibilità e per il dipendente gli importi convertiti non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali nel caso di conversione di premio di risultato è inoltre ammessa la possibilità di superare le soglie di deducibilità normalmente previste per la previdenza complementare (€ 5.164,57) e l’assistenza sanitaria integrativa (€ 3.615,20). Per i lavoratori con reddito superiore a € 80.000 annui gli accordi possono prevedere il riconoscimento del premio sotto forma di welfare, con la conseguente attribuzione dei medesimi benefici fiscali previsti per i dipendenti con redditi inferiori a 80.000€ annui, solo nel caso in cui non sia prevista come alternativa la sua conversione monetaria.
  • Contributi welfare CCNL: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali e per l’azienda sono costi aziendali deducibili al 100%

Ti potrebbe interessare…