Gift Card Grand Vision € 100,00

100,00

Gift Card prepagata Grand Vision da € 100,00

Acquista subito in tutta sicurezza o
contattaci allo 02 80889284 

Add to Wishlist
Add to Wishlist
Condividi con noi!

Descrizione

Buono Regalo Grand Vision

Chiedi alla tua Azienda di acquistare un Buono Regalo Grand Vision, potrai effettuare visite per i tuoi occhi e scegliere la soluzioni migliore consigliato dagli esperti del settore dell’ottica.

Se passi tante ore davanti al computer, non esitare ad entrare in uno store Grand Vision per un controllo, e se hai la Gift Card Grand Vision, tutto diventa più semplice.

Buono Regalo Grand Vision

  1. Il Buono Regalo Grand Vision ha una validità di 12 mesi dalla data di acquisto e può essere speso in tutti gli store d’Italia fino ad esaurimento del suo valore*.
  2. Il Voucher digitale Grand Vision può essere stampato o inviata per email.
  3. Il Buono regalo Grand Vision è venduto in sei diversi tagli: 25€, 50€, 100€, 150€, 200€ e 350€ e l’importo non matura interessi.
  4. Fai attenzione, perchè la Carta Prepagata Grand Vision è sempre spendibile in più soluzioni, può quindi essere utilizzata per più acquisti
  5. La Gift Card Grand Vision è al portatore: in caso di smarrimento, furto o danneggiamento (ad esempio: illeggibilità del barcode o del codice numerico), la carta non può essere bloccata, rimborsata o sostituita.

Grand Vision Groupcms-content__fwb-image

Informazioni aggiuntive

➡️ Gift Card

✅ Carta Prepagata Digitale

➡️ Categoria GIFT CARD

,

➡️ Cumulabile

✅ Si

➡️ Frazionabile

✅ Si

➡️ Spedizione

✅ Tramite eMail e/o PEC

➡️ Tipologia Prodotto

✅ Gift Card usa e getta

➡️ Validità di utilizzo

⛔ 12 mesi

Come Funziona

Per spendere la tua Gift Card presenta questo voucher in uno dei punti vendita aderenti.

Controlla sul sito https://www.grandvision.it/chi-siamo/negozi-aderenti i punti vendita aderenti più vicini a te.

La Gift Card GrandVision è una carta di pagamento utilizzabile in tutti i negozi GrandVision in Italia aderenti all’iniziativa. È cumulabile con altre Gift Card GrandVision. Può essere utilizzata per più acquisti, fino al completo esaurimento del valore contenuto oltre che a parziale pagamento di un acquisto. La Gift Card GrandVision non dà diritto a resto qualora non utilizzata interamente in una transazione di vendita. Non può essere ricaricata e non dà diritto a rimborsi in denaro. È al portatore ed equivale a denaro contante: in caso di danneggiamento, smarrimento o furto, la Gift Card non può essere bloccata e nessuna responsabilità può essere attribuita a GrandVision Italy per il suo uso improprio.

In caso di necessità, rivolgersi al Servizio Clienti chiamando il numero 800-282525, mandando una mail a  informazioni@grandvision.it, oppure entrando sul sito https://www.grandvision.it/chi-siamo/contatti

Per le Aziende

Le gift card multiuso, che comprendono buoni spesa, benzina e carte prepagate, per la legislazione italiana sono considerate beni in natura.

I beni in natura non sono soggetti a contribuzione e/o tassazione né per l’azienda che li eroga, né per chi li riceve.

  • Contributi welfare unilaterali: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali. Per l’azienda sono al 100% deducibili per importi entro la soglia dei fringe benefit (258,23€ all’anno) o quando l’erogazione avviene come adempimento di un obbligo definito in un regolamento aziendale; in assenza del regolamento aziendale è ammessa la deducibilità entro il limite del 5/1000 del costo del lavoro indicato in bilancio.
  • Conversione del premio di risultato: i vantaggi fiscali sono previsti per i dipendenti con redditi annui inferiori a 80.000€ e per un importo convertito di massimo € 3000 all’anno per dipendente. Come per i contributi welfare CCNL, quando il premio di risultato viene convertito in welfare, per l’azienda è prevista la piena deducibilità e per il dipendente gli importi convertiti non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali nel caso di conversione di premio di risultato è inoltre ammessa la possibilità di superare le soglie di deducibilità normalmente previste per la previdenza complementare (€ 5.164,57) e l’assistenza sanitaria integrativa (€ 3.615,20). Per i lavoratori con reddito superiore a € 80.000 annui gli accordi possono prevedere il riconoscimento del premio sotto forma di welfare, con la conseguente attribuzione dei medesimi benefici fiscali previsti per i dipendenti con redditi inferiori a 80.000€ annui, solo nel caso in cui non sia prevista come alternativa la sua conversione monetaria.
  • Contributi welfare CCNL: per il dipendente non costituiscono reddito imponibile ai fini fiscali e previdenziali e per l’azienda sono costi aziendali deducibili al 100%